Via Domodossola 93/A - Torino - 011 7715839
CONSEGNE A DOMICILIO

  • floricoltura panetto
  • tappeti erbosi
  • realizzazione giardini
  • potatura alteri con cestello
  • manutenzione giardini

piante da esterno

piante verdi o da fiori

In questa galleria vi presentiamo alcune piante con fotografia e breve descrizione.

La descrizione è strettamente personale, non botanica, sono impressioni acquisite con l'esperienza maturata negli anni. Infatti qui elencati vi sono rappresentate solo una minima parte delle varietà che potete trovare nelle aziende come la nostra.

Venite a visitare il vivaio e lasciatevi affascinare delle molteplici forme e colori delle nostre piante.

Abelia o della fioritura lunga, estiva, da fine luglio ad ottobre, semisempreverde, ottima anche per vasi e fioriere non proprio striminziti (cresce anche sino a 2 mt, negli anni) la usiamo anche... nella versione variegata che cresce più lentamente ma è più compatta.

Apri la vetrina

Acer dissectum, acero giapponese anche per terrazzi e balconi, forme e colori diversi delle foglie: verde, rosa, rosso, giallo; stupendi quando vegetano ad aprile assieme ai piccoli fiori... penduli rossi. Tenere al riparo dal troppo sole e caldo d'estate, meglio sole al mattino. Molto bello anche il "cugino" Cornus in tutte le varietà in particolare il C.florida "Cherokee sunset" dai fiori caratteristici in aprile.

Apri la vetrina

Aspidistra elatior, la pianta degli androni bui della vecchia Torino. Può non piacere, ma è quasi indistruttibile; come si diceva ottima per ingressi e androni poco luminosi o per giardini ombrosi... e un pò riparati.

Apri la vetrina

Citrus clementina, agrumi, mare, sole... ma anche a Torino si possono tenere, con l'avvertenza di ritirarli da novembre sino a metà aprile in luogo luminoso e riparato...

Durante il resto dell'anno all'aperto in pieno sole.

Es: limone, chinotto, mandarino, pompelmo, kumquat...

Apri la vetrina

Cortaderia selloana, una graminacea, rustica da utilizzare in giardino altre varietà similari sono Miscanthus, Pennisetum, Festuca...

Apri la vetrina

Cyperus  papiro, una pianta acquatica casalinga, è sufficiente luce e un pò di tepore, sempre immersa in 5/10 cm di acqua nel coprivaso...

In casa, per le scale, anche all'esterno (aprile - ottobre) come gli agrumi.

Apri la vetrina

Dipladenia (Sundaville), tanti fiori in estate rosa, rossi o bianchi, ama il caldo intenso, a Torino meglio appoggiata su un grigliato mobile che permetta di ripararla dal freddo (ottobre - aprile) in... luogo luminoso e tiepido.

Nel periodo restante esterno pieno sole, non ama ristagni d'acqua e piogge prolungate, valida come alternativa nelle fioriere a surfinie e gerani."Cugine" sono la Bougainvillea, Passiflora, Pandorea, se lasciate sempre all'esterno contro una parete calda e riparata anche d'inverno. 

Apri la vetrina

Helleborus niger l a "rosa di Natale", fiorisce a dicembre - gennaio al freddo con la neve e il gelo, meglio in giardino anche se si può utilizzare per fioriere, d'estate in posto molto ombroso...

La varietà orientalis fiorisce in rosa verso marzo.

Apri la vetrina

Hydrangea hortensis,  ortensia, la pianta di famiglia che coltiviamo da quattro generazioni. Arbusto vigoroso che ama posizioni ombreggiate, necessita di molta acqua...

Esistono oltre a questa varietà altre specie interessanti come la Quercifolia dalle foglie a forma di Quercia che si colorano di rosso in autunno, la Paniculata dai fiori bianchi a pannocchia, la Annabelle con le foglie vellutate e i piccoli petali bianchi, ecc..

Apri la vetrina

Iberis sempervirens, in Liguria la chiamano "nevina" perchè fiorisce a fine inverno. Pianta perenne ovvero che dura da un anno all' altro, fiorisce un paio di mesi da marzo in poi, ottima per.. fioriere ma anche in giardino, formando un cuscino fiorito. Sempre perenni di uso analogo sono Arabis, Armeria, Hemerocallis, Iperico, Pachisandra. L'ultima fa fiori poco significativi ma è ottima come tappezzante sotto cedri, pini, dove l'erba non riesce a crescere.

Apri la vetrina

Ilex aquifolium - agrifoglio  Bacche rosse d'inverno in contrasto con le foglie variegate verdi e bianche o solo verdi; crescita lenta, ottimo anche come alberello.. in vaso meglio in posti non troppo assolati. Non teme il freddo, ma l'asciutto, gelo e sole senza precipitazioni possono essere dannose.

Apri la vetrina

Impatiens Due famiglie: la cosidetta "Lisetta" o Impatens Walleriana, più piccola, ottima per fioriere ed aiuole all'ombra o semi ombra, fiorisce a lungo (aprile - novembre)...

ha bisogno di molta acqua e la "Nuova Guinea" più grande meglio in fioriere sempre in posizioni ombrose; esiste anche la "Sunpatiens" ovvero la "Nuova Guinea" adattata alle posizioni soleggiate.

Apri la vetrina

Jasminum - (gelsomino) Non solo bianco, anche J.Nudiflorum e J.Primulinum, entrambi a fiore giallo non profumato... Il primo fiorisce a fine inverno su rami spogli ricadenti, il secondo... ad aprile maggio.

Tra i bianchi il classico è J.Officinale fioritura bianca profumata ad aprile per posizioni riparate e soleggiate.

Apri la vetrina

Giacinto  Noi li usiamo in vaso come fioritura a fine inverno, profumano e colorano la casa.

Ottimi anche in fioriere ed aiuole.

Apri la vetrina

Lagerstroemia  Arbusto o alberello spogliante, a crescita lenta, splendida fioritura estiva (luglio - settembre) di varie tonalità dal rosa chiaro al lilla violetto, al bianco...

Non patisce ne freddo ne caldo, ottimo per piccoli giardini.

Apri la vetrina

Lonicera caprifolium - (caprifoglio) Arbusto rustico rampicante, in vaso preferisce luce ma non troppo caldo d'estate, va bene in qualunque terreno ed esposizione...

Molto prolifico dal profumo delicato, va "domato" con potature decise a inizio stagione.

Colori: bianco, crema, giallo violetto, arancio (l'unico non profumato).

Esiste un'altra famiglia di lonicera, non rampicante ad es. Lonicera Nitida, cespuglio sempre verde basso, utile per siepine anche in posizioni ombrose. 

Apri la vetrina

Mahonia  Nella foto la varietà "CHARITY" in fioritura durante l'inverno con fiori gialli come le altre varietà, ad esempio la M. Aquifolium dalla foglia simile all'agrifoglio...

Cespuglio rustico, in vaso preferisce luce ma non posizioni troppo soleggiate.

Apri la vetrina

Nandina domestica  Ecco una delle mie passioni: Lo splendido contrasto tra le bacche rosso corallo e le foglie arrossate colora e rallegra anche un triste inverno...

Bacca a lunga durata (ottobre - maggio) ed anche oltre, foglia che si arrossa al cambio della temperatura in autunno segnando il cambio di stagione.

Crescita regolare d'estate foglie verdi, con troppa neve si defoglia, ma si riprende nella primavera successiva.

Apri la vetrina

Olea europea - (olivo) Pianta mediterranea per eccellenza, pieno sole, da diversi anni ambientata anche a Torino in terrazza e giardini, patisce solo il gelo estremo, è rustico, sempreverde..

...fa le olive, che volete di più?

Ottimo accostamento in grandi fiorere o aiuole con sottofondo di lavanda o rosmarino prostrato.

 

Apri la vetrina

Origano, salvia, menta, rosmarino, erba cipollina, timo, maggiorana, evviva le aromatiche!! ...

 

Partendo da piccoli vasetti si può arrivare ad esemplari importanti anche per ornamento, oltre che per l'utilità in cucina, sono semplici da coltivare, in posizione soleggiata e luminosa e riparate d'inverno.

Apri la vetrina

Osmanthus Aquifolium, Armatus, Bicolor, Olea Fragrans. Pianta rustica sempreverde, in vaso preferisce luce ma in posizione non troppo soleggiata, la foglia (nella foto l'Aquifolium)...    

è simile all'agrifoglio.

La particolarità sta nel fiore, che sboccia quando non fiorisce quasi più nulla (settembre - ottobre), nelle colorazioni bianco e arancio (Olea Fragrans) con profumo tenue ma persistente.

Ottima per fioriere e siepi, un pò diverse ma molto efficaci (non solo sempre Lauroceraso e Leilandi, su via!)

Apri la vetrina

Paeonia Fioritura splendida in primavera, due tipi principali la P. Arborea spogliante ma che mantiene i rami d'inverno, con fiori più grandi e vistosi... 

...e la P. Erbacea che scompare totalmente d'inverno e ricresce ad ogni primavera, sempre molto bene.

In vaso o in terra la sua crescita è lenta.

Apri la vetrina

Petunia Pianta stagionale regina dei balconi, nelle forme ricadenti con grande scelta di varietà e colori per una fioritura prolungata da aprile ad ottobre, con rami ricadenti sino a un metro...

di lunghezza.

Posizione soleggiata ma non torrida, intesa concimazione ed irrigazione...

"E' come i ragazzini... cresce molto, mangia molto!"

Apri la vetrina

Photinia Ecco la Regina delle siepi di questo inizio secolo, sta sostituendo il Lauroceraso, perchè pur avendo una crescita considerevole è meno esuberante e più resistente alle malattie...

Inoltre, la colorazione rossa della nuove foglie dura circa 3 settimane e si ha per 2/3 volte all'anno, ad ogni nuova vegetazione, dando un tono di colore in più.

Fiorisce bianca in maggio e fa bacche rosse in autunno, sempre che non l'abbiate potata troppo spesso.

Apri la vetrina

Picea abies - (Abete) L'Albero di Natale, da noi è sempre in vaso per avere una possibilità di sopravvivere se resta sempre in esterno...

 

Negli ultimi anni si sono aggiunte nuove varietà, come la Picea Omorika dall'ago azzurrino e l'Abies Nordmanniana caratterizzato dall'ago arrotondato, rendendolo così più prezioso nelle sue forme, ottimi anche piantati in un giardino.

 

"Se comprate un Albero di Natale, fate come me, addobbatelo sul balcone davanti ad una finestra, sarà contento lui..ed anche voi per aver rispettato la sua natura di pianta selvatica!"

Apri la vetrina

Pieris japonica, A zalea, Camellia, Rododendro, Skimmia, tutte piante acidofile cioè che necessitano di terra a reazione acida, importante soprattutto se piantate in giardino...

(a Torino la terra normalmente è argillosa, dannosa per queste piante), amano la mezz'ombra o posizioni non troppo soleggiate. Fioriscono nel periodo marzo - maggio, salvo la Camellia Sasanqua che fiorisce in autunno.

Interessante la Skimmia che fiorisce in bianco a fine marzo per 3 settimane, ma ha boccioli chiusi colorati rosso scarlatto da ottobre a fine marzo.

Apri la vetrina

Punica granatum - melograno, arbusto spogliante che ricorda il caldo sole dell'estate, quando sboccia fa bellissimi fiori arancioni, mentre dopo forma i suoi buonissimi frutti...

Ne esiste anche una varietà sterile, cha fa fiori più grandi ma non fruttifica.

Molto simpatico il melograno nano, tutto in miniatura, foglie, fiori e piccoli frutti, a crescita limitata.

Apri la vetrina

Phyllostachis nigra - Bambù nero. Flessibile come un ramo di bambù, inflessibile come la crescita del bambù...

State attenti a piantarlo in giardino, può diventare infestante, data la sua crescita esuberante e incontrollata.

In vaso va seguito nella crescita, le varietà più vigorose vanno divise ogni 2/3 anni, è una pianta che ha bisogno di molto acqua.

Molto bella con tante varietà a ramo giallo, verde, nero, anche a crescita lenta come P. Viridistriata, variegato verde e giallo alto massimo 70cm.

Apri la vetrina

Trachycarpus - Palma in giardino a Torino!

E' l'unica varietà resistente alle nostre latitudini senza grossi problemi, consigliabile se previste forti gelate o nevicate...

la protezione del "cuore" cioè del germoglio centrale, chiudendo a palla le foglie superiori e coprendo tutto con tessuto non tessuto.

Ama il sole e il caldo, ogni anno si pulisce asportando il giro di foglie inferiore, che invecchiando diventano brutte. Si può usare anche il CHAMAEROPS o la CYCAS, che d'inverno vanno ritirate come gli agrumi.

Apri la vetrina

Wisteria - Glicine. Uno dei più bei rampicanti esistenti, rustico e vigoroso, coltivare anche in grandi vasi e fioriere...

 

 

Ne esistono di centenari, arrampicati su 4/5 piani di casa dalla fioritura spettacolare in primavera.

Il segreto per farlo fiorire è la potatura che va fatta a fine stagione con severità.

Il glicine come la sua cugina Bignonia, ottima per ornare cancelli e portici, è indicato per una crescita orizzontale tipo pergola, perchè il suo tronco cresce e si allarga dopo 2 metri di altezza, può anche ricadere come nella foto.

Apri la vetrina

per consulenze ci potete contattare tramite il form

Per maggiori informazioni sulle varietà disponibili nel nostro vivaio visitate anche il sito: www.floricolturapanetto.it

FLORICOLTURA PANETTO di PANETTO DAVIDE | 93/A, Via Domodossola - 10145 Torino (TO) - Italia | P.I. 07020000019 | Tel. +39 011 7715839 | Fax. +39 011 7715839 | davide@floricolturapanetto.net | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy